Il ruolo chiave della consapevolezza nell’esperienza alimentare

“Mangiami, mangiami, non lo dico a nessuno. Guarda, facciamo che questa è davvero l’ultima volta e poi a partire da lunedì… se ci pensi bene, in fondo compensa il pranzo che hai saltato l’altro giorno. E poi, mi sembrava che ti fossi ripromesso di essere più indulgente con te stesso, più disposto ai compromessi. NonContinua a leggere “Il ruolo chiave della consapevolezza nell’esperienza alimentare”